All posts tagged: friends

Establishing your ‘network’ in the New Country

When you land in a new country, a new city, you’re far away from home and most likely you don’t have your family or your close group of friends living there. Today I’d like to write about establishing your new network in your new hometown. I’ll list a few tips, based on my experience, hoping it may be of help to others without wanting to teach anyone anything really new.  . CULTURE – Being familiar with your acquired new home’s culture will be an advantage. So make sure you read about it before moving to your new destination or once you arrive there. It’ll help blend in more smoothly and discover ‘Dos & Donts’, making your life easier. . Try to find out what are the most important events & traditions. They could be Bank Holidays, Xmas traditions, Sport events, etc… For example, here in Australia almost everything is celebrated with a “Barbie”, a Bbq, and with a beer or with Drinks in general. Or the AFL, the Australian Football, so don’t try to organise …

Mediterraneamente, cuando llega el veranito? / When is Summer Coming? / Quando arriva l’estate?

Well, this time I need to start in Spanish, you’ll find the English and Italian version below. Esta mañana me he levantado, con el sol, desde la ventana una gran vista del centro de Melbourne, o Melbourne CBD, y estaba contenta! Pero algo faltaba… Y como es Abril, para mì serìa normal que fuera primavera y que dentro de un par de meses llegara el verano, aquì en Australia es Otoño aunque un Otoño caliente de momento, necesitaba algo de musica. Me acordè de un video de Estrella Damm, ‘Mediterraneamente’, él de Formentera 2009, que un compañero de trabajo, que ahora considero un amigo, me habìa enseñado casi recièn llegada a Madrid. La mùsica es espectacular y las imagenes, bueno, ni comentarlo. Este video es una recarga de buena energia y es la receta para el bueno humor, para despertar ideas, soños y cuantas mas cosas positivas. Y bueno, como soy sentimental, no podìa que volver atràs y pensar a mis Amigos, a mì Madrid y a mì Espana. Bueno, todo esto tiene un rinconcito …

Cos’è il “Babyccino”? Ti regala un momento di relax / “Babyccino”, Peace of Mind for the Parents: the story

Mi chiederete o vi chiederete: ”Cos’è un ‘Babyccino’?” O forse sono l’unica a non averne sentito parlare. O forse ancora subito penserete: ”E’ un cappuccino più piccolo”. E ci si è molto vicini. E’ quello che ho pensato anche io, ma c’è qualche piccola differenza e di interessante ci sono le motivazioni. E’ in effetti un piccolo cappuccino, ma la ricetta o gli ingredienti sono leggermente diversi. Chi l’ha inventato è stato Brunetti e consiste nel mettere semplicemente la schiuma di latte e poi un po’ di cacao e a volte guarnirlo con dei marshmallow. E’ quindi un’invenzione australiana. In questo modo anche i bambini si possono sentire come gli adulti quando vanno a un cafè con i genitori, soprattutto a Melbourne dove la cultura del caffè è ampiamente diffusa ed è qualcosa di serio ed assolutamente “cool” oltre che un rituale perpetuato ogni giorno. Ma è anche un’ottima idea per far sì che i genitori possano stare in pace per un po’ di tempo mentre si godono un caffè o incontrano qualche amico. Una …

Buon anno! / Feliz año Nuevo/ Happy New Year

Quest’anno avendo passato il capodanno in Australia ho guardato alle celebrazioni di capodanno in giro per il mondo con più interesse, soprattutto quelle avvenute in Europa. E pensare che l’anno scorso ero a Madonna di Campiglio, in un rifugio, il ‘Montagnoli’, con amici per un classico capodanno sulla neve. E con un’inaspettata mossa alla 007 per poterci bere lo spumante, abilmente nascosto nella neve dai nostri amici per stare in fresco. Divertente! Ma chi l’avrebbe mai detto che 9 mesi dopo ci sarebbe stato questo drastico cambio e sarei finita nuovamente ‘Downunder’, in Australia, e precisamente a Melbourne?! Sinceramente non mi è neanche passato per l’anticamera del cervello (espressione spesso usata da mia mamma)! Comunque buon anno a tutti! Quest’anno niente tradizione de ‘las doce uvas’ come in Spagna, che mangiano 12 chicchi d’uva, uno ogni rintocco fino alla mezzanotte. Quest’anno capodanno completamente opposto e cioè in spiaggia, con il caldo, l’umidità e le palme.  Non c’è proprio da annoiarsi. Godetevi le foto e che il 2013 sia un anno fantastico per tutti!!! ———- // …

Banderas: amarilla-roja … azul-roja / Spanish Flag, Australian Flag / Bandiere e cugini

Hasta hace muy poco estaba acostumbrada a ver la bandera espanola por Madrid. Y muchas veces la enorme bandera espanola de Plaza Colòn. En Italia, si no vives en Roma o no es el 150 anho de la Republica, normalmente no ves muchas banderas por las calles. O por lo menos si hay, no son tan grandes. Creo que no somos muy nacionalistas ni patrioticos al no ser que hay la Euro Copa, el Mundial o estamos fuera de nostro paìs. O por lo menos eso parece. El otro dìa estaba corriendo y de repente me encuentro con la bandera australiana delante. Y he pensado como cambian las cosas tan rapido. Durante casi 3 anhos he visto la bandera amarilla y roja y ahora desde hace 3 meses ya ha cambiado de color. Es azul, roja y con un poco de blanco. Ya, porque ya estoy en Australia y otra etapa ha comenzado. Me llevo todo lo bueno de Espana en mi corazòn, me he ido màs rica, no de dinero, quizàs un poquito sì …

Caffè Brunetti Melbourne, Dubai e Singapore. A Melbourne, come essere in Italia. / Caffè Brunetti Melbourne, Dubai Singapur/ore.

Vi ho già parlato del Cafè Brunetti in un precedente post, ma domenica sono andata al locale originale nel quartiere di Carlton e cioè il quartiere italiano per eccellenza di Melbourne. Si gira per le strade e si sente parlare italiano ovunque e, se non fosse per l’apparenza delle strade e delle casette a schiera stile inglese, saremmo in Italia perché il 90% dei negozi vendono prodotti italiani e quasi tutti i ristoranti sono italiani, di origine italiana o si vendono come tali. Anche da noi ci sono gli Egiziani che fanno la pizza, no? A parte una breve introduzione sul quartiere, volevo parlarvi del Caffè Brunetti http://www.brunetti.com.au . Il primo bar si trova in Faraday St, quasi angolo con Lygon St, la strada centrale di Carlton. Anche se presto si sposterà al 380 di Lygon St, la sua posizione originale. Vi parlo del primo bar perchè ce n’è un altro in Swanston St, nel centro di Melbourne, ed altri e poi anche a Dubai al Dubai Mall, e a Singapore al 01 – 35 …

On the road… by Jack Kerouac

Ho finalmente finito di leggere “On the road” di Jack Kerouac, in lingua originale già che ci siamo così recupero un po’ il mio inglese. Bel libro, nulla da dire, e sicuramente sconvolgente per l’epoca. Probabilmente avrei dovuto leggerlo un po’ di anni fa’, quando magari non avevo ancora viaggiato tanto e sarebbe servito da stimolo per viaggiare e avrei sognato leggendo quelle pagine in vista di un futuro viaggio. Oltre al fatto che più vivi e più sperimenti e fai esperienza. Sarebbe stato, quindi, sicuramente più avventuroso o avvincente leggerlo almeno 10-15 anni fa’. Letto all’età di 30 anni ti da’ sicuramente uno spaccato della società americana dell’epoca, della “Beat generation” di come pur senza le comodità e con pochi soldi in tasca, e alle volte addirittura senza, questi ragazzi hanno girato gli Stati Uniti in lungo e in largo e sono arrivati fino in Messico. Alle volte certi passaggi li ho trovati un po’ noiosi e quasi ripetitivi o forse semplicemente sintomo del raccontare esattamente come fossero andate le cose, in ogni loro …

Dedicado a Madrid y todo lo que es Madrid / Dedicated to Madrid and to what it entails

Hace menos de 2 meses que estoy viviendo en Melbourne (pronunciando la ‘e’ final de la palabra 😉 ) y todavìa me siento parte de una gran experiencia que acaba de terminar fisicamente, que pero no ha terminado todavìa a nivel de emociones, recuerdos y amistades. Es fàcil pensar a estos 2 anhos y medio porque simplemente hace falta pensar en todas las personas que he conocido durante este tiempo, muchìsimos espanoles, grandìsimo pueblo de gente acogedora y que consigue hasta que una italiana piense que Espana es su casa; y también muchìsimos otras personas, italianos, estranjeros, como por ejemplo libaneses o brasilenhos. O solamente hace falta escuchar una par de canciones, la del Mundial de 2010 http://www.youtube.com/watch?v=qihANYKYAp0, cuando la noche de la final me encontrè andando por Paseo de la Castellana*, con toda la ciudad de Madrid, un rìo de gente impresionante, gritando “Yo soy Espanhol”, o la de la Eurocopa, “No hay 2 sin 3” http://www.youtube.com/watch?v=_kpn4WRW2Sc, quizàs menos feliz dado que Italia perdiò en la final. En este caso también ha salido la …

A day back at Macquarie University / Il ritorno alla Macquarie University

I can’t believe, once again I know, that I’m back here, downunder and just right now sitting at the Macquarie Hub, which was once called S@m Bar, where 10 years ago used to be a meeting point between a lesson and the other, or just a place for lunch or an exciting venue for a crazy party! I just can’t believe it! Maybe that’s the way to live life, so that you can be surprised again every once in a while. I just smelt that Eucalyptus/Aussie Nature good smell, that carries within lots of good memories. That smell can just draw back a 10-year ago experience I had with so many interesting and fun people! So interesting that a small little thing such as a smell can be so important for someone. You could talk about hours about smells, the good smell of the person you love, the delicious smell of a dinner, of a bath, of coffee, of a perfume, and of course there are bad smell too. But we don’t wanna talk about …